Web Giornale Wolfsburg 
Il portale di informazione per gli Italiani nel Mondo

Home Contatti Redazione

Prima pagina Politica Manifestazioni Servizio Sociale e Legale Notizie del giorno Sport Pubblicità Poesie Indirizzi utili Galleria foto
Web Giornale Wolfsburg

 

 - Notizie del giorno -

04-GENNAIO -2019- 05. 1034-Attacco hacker a centinaia di politici tedeschi: coinvolta anche la Merkel

Clicca per aprire immagine

IL Portale di Informazione per gli Italiani nel Mondo da Wolfsburg/ Germania .

e - mail : m.spano @ webgiornalewolfsburg.info

04-GENNAIO -2019- 05. 1034-

Attacco hacker a centinaia di politici tedeschi: coinvolta anche la Merkel

Su Twitter sono stati pubblicati dati di carte credito, numeri di carte di identità, chat e corrispondenza di centinaia di politici tedeschi

Centinaia di dati di altrettanti politi tedeschi sono comparsi su Twitter, in seguito a un attacco hacker che ha coinvolto tutti i partiti, ad esclusione dell'Afd, il partito di estrema destra.

Numeri di cellulare, dati delle carte di identità, chat, lettera, conti e informazioni riguardanti le carte di credito sono stati hackerati e poi pubblicati online, attraverso l'account Twitter di "un artista di satira e ironia". I dati, disponibili su internet già da Natale, ma solo ieri portati all'attenzione dei politici tedeschi, potrebbero non essere veri: le autorità ne stanno verificando l'autenticità. A darne notizia per prima è stata l'emittente Rbb-Inforadio, che ha riferito come a subire l'attacco sia stato anche il presidente della Repubblica Frank-Walter Steinmeier. Non solo. Tra le vittime del maxi cyberattacco ci sarebbe anche Angela Merkel, come riferisce l'agenzia Adnkronos: in rete sarebbero finiti indirizzo mail, numero di fax e diverse lettere della cancelliera.

Non è ancora chiara quale sia la matrice dell'attacco, sempre che ne venga confermata la veridicità, ma fra i possibili sospetti ci sarebbe la Russia, da cui in passato sono provenuti numerosi attacchi hacker, ma anche il partito di estrema destra, secondo quanto riferito da Tgcom24. In mattinata si è riunito il gabinetto di crisi del centro di cyber difesa, per indagare sulla vicenda e decidere quali contromisure emettere.

Il ministro della Giustizia tedesco, Katarina Barley, ha definito l'hackeraggio un "grave attacco alla democrazia", che"vuole danneggiare la fiducia nella nostra democrazia e nelle nostre istituzioni".

04/01/2019