Web Giornale Wolfsburg 
Il portale di informazione per gli Italiani nel Mondo

Home Contatti Redazione

Prima pagina Politica Manifestazioni Servizio Sociale e Legale Notizie del giorno Sport Pubblicità Poesie Indirizzi utili Galleria foto
Web Giornale Wolfsburg

 

 - Notizie del giorno -

11-Novembre -2018- 05-2021-Di Maio è giornalista pubblicista, Odg Campania: Atti a consiglio di disciplina

Clicca per aprire immagine

IL Portale di Informazione per gli Italiani nel Mondo da Wolfsburg/ Germania .

e - mail : m.spano @ webgiornalewolfsburg.info

11-Novembre -2018- 05-2021-

Di Maio è giornalista pubblicista, Odg Campania: "Atti a consiglio di disciplina"

"In relazione alle affermazioni del vicepremier e ministro dello Sviluppo, Luigi Di Maio, giornalista pubblicista, iscritto all'Ordine della Campania, rilasciate in seguito all'assoluzione del sindaco di Roma, Virginia Raggi, l'Ordine della Campania - dice il presidente, Ottavio Lucarelli - seguirà le procedure previste dalla normativa vigente".

Pertanto anche "dopo le numerose segnalazioni giunte gli atti saranno trasmessi al Consiglio disciplina regionale, così come previsto dalle norme".

L'Ordine dei giornalisti della Campania interviene dopo le minacce e gli insulti alla stampa del vicepremier Luigi Di Maio e dell'esponente M5S Alessandro Di Battista, in seguito all'assoluzione del sindaco di Roma, Virginia Raggi.

I capi del Movimento 5 stelle hanno affidato le parole velenose, le minacce e gli insulti ai social, .

Virginia Raggi è stata assolta.

Due anni di attacchi alla Sindaca più massacrata di Italia. La magistratura ha fatto il suo dovere e la ringrazio, ha solo seguito quello che andava fatto d’ufficio.

Il peggio in questa vicenda lo hanno dato invece la stragrande maggioranza di quelli che si autodefiniscono ancora giornalisti, ma che sono solo degli infimi sciacalli, che ogni giorno per due anni, con le loro ridicole insinuazioni, hanno provato a convincere il Movimento a sca...

due post su Facebook sono quasi contemporanei. Il ministro dello sviluppo Luigi di Di Maio ha definito i "giornalisti infimi sciacalli", mentre Di Battista parla di "veri colpevoli, pennivendoli e puttane"

E il prossimo 13 novembre la Federazione nazionale della stampa ha organizzato, in tutte le piazze italiane, dopo gli attacchi alla stampa da parte del M5S.

A Napoli l'appuntamento, secondo quanto rende noto il Sindacato Unitario Giornalisti Campania, è alle ore 12, in piazza del Plebiscito, a Napoli, davanti alla sede della Prefettura.

"Ritrovarsi in piazza contemporaneamente - spiega Raffaele Lorusso, segretario generale della Federazione della stampa - significa respingere tutti insieme attacchi volgari e inaccettabili contro l'informazione e i giornalisti

11/11/2018