Web Giornale Wolfsburg 
Il portale di informazione per gli Italiani nel Mondo

Home Contatti Redazione

Prima pagina Politica Manifestazioni Servizio Sociale e Legale Notizie del giorno Sport Pubblicità Poesie Indirizzi utili Galleria foto
Web Giornale Wolfsburg

 

 - Notizie del giorno -

26. Febbraio -2018- 005- 969 -È arrivato Burian, gelo sull'Italia Roma imbiancata sotto la neve

Clicca per aprire immagine

IL Portale di Informazione per gli Italiani nel Mondo da Wolfsburg/ Germania .

e - mail : m.spano @ webgiornalewolfsburg.info

26. Febbraio -2018- 005- 969 -

È arrivato Burian, gelo sull'Italia Roma imbiancata sotto la neve

Burian è arrivato e fa sentire tutta la sua forza. Il gelo di fatto stringe in una morsa la Penisola da nord a sud

Burian è arrivato e fa sentire tutta la sua forza. Il gelo di fatto stringe in una morsa la Penisola da nord a sud. Dopo gli allarmi della protezione civile dei giorni scorsi, è arrivata una nuova allerta. Le nevicate hanno coinvolto circa 1500 chilometri della rete stradale. E così la Società autostrade ha già predisposto un piano anti neve.

Il freddo non ha risparmiato Roma. La Capitale da questa notte è coperta dalla neve. Ferme tutte le scuole e anche l'Università la Sapienza con lo stop agli esami. Di fatto a Roma la neve ha cominciato ad attecchire poco dopo le 3 di notte. La neve ha toccato già i 3-4 centimetri. E così sui social sono già arrivate valanghe di foto che testimoniano come la Capitale sia sotto un velo bianco di neve. Per spazzare via la neve dalle strade è stato richiesto il supporto dell'esercito.

L'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Capitale ha avuto conseguenze sia sul fronte dei trasporti sia su quello della macchina televisiva di Roma. Intanto sul fronte dei collegamenti sono stati cancellati i collegamenti Intercity da e per la Capitale. Sulla linea dell'alta velocità il transito è rallentato con ritardi fino a 150 minuti. Inoltre sulla rete ferroviaria si registrano altri ritardi fino a sette ore. Le scuole, fa sapere il Campidoglio, resteranno chiuse anche domani. Nel primo pomeriggio Trenitalia ha sottolineato i casi in cui si ha diritto al rimborso: "I clienti di Trenitalia che nel corso della mattina hanno rinunciato al loro viaggio sui treni della lunga percorrenza, coinvolti nei rallentamenti causati dal maltempo, hanno ricevuto e hanno diritto al rimborso integrale del biglietto. A chi ha comunque viaggiato ed è giunto a destinazione con un ritardo superiore alle tre ore, Trenitalia riconoscerà il rimborso integrale del biglietto, anziché l’indennità del 50% prevista dalle normative europee". Altrettanto farà Italo

E sull'evolversi della situazione gli esperti de ilMeteo.it fanno sapere che quanto accaduto è dovuto all'effetto Albedo: "In presenza di neve al suolo e cielo sereno, la luce del sole viene quasi completamente riflessa (siamo vicini al 90%), per cui, disperdendosi il calore, la temperatura scende notevolmente di svariati gradi sotto lo zero". Il maltempo ha anche toccato il nord. Bora a Trieste con raffiche fino a 130 chilometri. neve anche in Trentino e a Trento città.

Va sottolineata anche la situazione in Piemonte. Neve a Torino (rinviata Juve-Atalanta) e piogge intense nel Cuneese. Allerta anche il Ligurua con nevischio sulla costa genovese. A Venezia problemi per un traliccio che è crollato sul Ponte della Libertà. Strada bloccata per ore in tutte le direzioni. In Abruzzo scuole chiuse in tutti e quattro i capoluoghi. Stop al transito dei mezzi superiori a 7, 5 tonnellate predisposto dalle Prefetture di Teramo e dell'Aquila. Il freddo è arrivato e ci terrà compagnia per diversi giorni.

26/02/2018