Web Giornale Wolfsburg 
Il portale di informazione per gli Italiani nel Mondo

Home Contatti Redazione

Prima pagina Politica Manifestazioni Servizio Sociale e Legale Notizie del giorno Sport Pubblicità Poesie Indirizzi utili Galleria foto
Web Giornale Wolfsburg

 

 - Politica -

21-Maggio -2018- 002 – 1033-Il faccia a faccia Salvini-Meloni: FdI resterà fuori dal governo

Clicca per aprire immagine

IL Portale di Informazione per gli Italiani nel Mondo da Wolfsburg/ Germania .

e - mail : m.spano @ webgiornalewolfsburg.info

21-Maggio -2018- 002 – 1033-

Il faccia a faccia Salvini-Meloni: "FdI resterà fuori dal governo"

Un altro faccia a faccia tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini. Fratelli d'Italia di fatto è diventato un po' l'ago della bilancia della prossima maggioranza. Ma la Lega incassa il "no"

Un altro faccia a faccia tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini.

Fratelli d'Italia di fatto è diventato un po' l'ago della bilancia della prossima maggioranza che al Senato ha numeri ballerini con soli 6 senatori di vantaggio. La Lega sta tentando fino all'ultimo di portare dalla propria parte il partito della Meloni provando a convincerla su un appoggio al governo grillo-leghista. Ma dopo i "no" dei giorni scorsi, anche oggi la posizione di Fratelli d'Italia non è cambiata. La Meloni avrebbe nuovamente rifiutato l'offerta di Salvini restando fuori dalla maggioranza. Alcune indiscrezioni riportate dall'Adnkronos ricostruiscono il faccia a faccia tra i due leader.

"Che volete fare?" avrebbe detto Salvini a Meloni, ma la risposta, per quanto cordiale sia stata l'atmosfera del faccia a faccia, è stata ferma: intanto, non si sa ancora nemmeno chi sarà il presidente del Consiglio, i termini programmatici del contratto ignorano diversi punti che invece stanno a cuore a Fdi. In sostanza, il giudizio che trapela da fonti Fdi è che, per quanto apprezzabile e positivo nelle intenzioni, si sia trattato di un passo "tardivo". Dunque per il momento l'eventuale maggioranza che potrebbe sostenere il prossimo governo resterebbe in bilico a palazzo Madama. Non proprio un dettaglio per un esecutivo che si basa comunque sull'unione di due partiti così diversi...

21/05/2018