Web Giornale Wolfsburg 
Il portale di informazione per gli Italiani nel Mondo

Home Contatti Redazione

Prima pagina Politica Manifestazioni Servizio Sociale e Legale Notizie del giorno Sport Pubblicità Poesie Indirizzi utili Galleria foto
Web Giornale Wolfsburg

 

 - Politica -

03. Agosto -2017- 002- 879-Alcune ong pensano solo a salvare vite umane: non possiamo permettercelo: è bufera sul Pd Esposito

Clicca per aprire immagine

IL Portale di Informazione per gli Italiani nel Mondo da Wolfsburg/ Germania .

e - mail : m.spano @ webgiornalewolfsburg.info

03. Agosto -2017- 002- 879-

"Alcune ong pensano solo a salvare vite umane: non possiamo permettercelo": è bufera sul Pd Esposito

Il senatore Pd Esposito criticato per avere detto in diretta tv che "alcune ong, ideologicamente, pensano solo a salvare vite umane: non possiamo permettercelo"

"Alcune ong ideologicamente pensano solo a salvare vite umane: noi non possiamo permettercelo".

La frase detta in diretta tv dal senatore Pd Stefano Esposito ha scatenato la rabbia di molte persone su Facebook e Twitter. Le parole di Esposito, rilasciate in un intervento televisivo durante il programma "Agorà", hanno suscitato il malcontento del popolo del web.

Esposito, che successivamente ha risposto alle polemiche con una puntualizzazione su Twitter, si riferiva al caso della Iuventa, la nave della ong tedesca Jugend Rettet sequestrata perché accusata di avere favorito il traffico umano di migranti nel Mediterraneo.

"Il concetto è stato estrapolato da ragionamento più ampio. Io ho detto che ong che vogliono continuare ad operare nel Mediterraneo devono accettare il codice" stabilito dal Governo, ha rettificato il senatore in un messaggio caricato sul suo profilo Twitter.

Una risposta poco convincente per molti elettori di sinistra, che si sono dichiarati "scandalizzati" per la frase del senatore giudicata "troppo forte" e "ingiustificata".

"Vorrei rassicurarvi sul fatto che non tutti noi torinesi (di origine o nati e cresciuti) siamo come Stefano #Esposito", ha scritto Davide Valenti, mentre Gabriele Vilardi ha aggiunto che "La banalità del male si presenta con le parole di #Esposito nel programma @agorarai. Se dimentichiamo di essere Esseri umani, perdiamo dignità".

03/08/2017